Come finisce la serie 1899 di Netflix? Il finale spiegato

Autore: Rebecca Megna ,
Copertina di Come finisce la serie 1899 di Netflix? Il finale spiegato

Il finale della serie TV 1899, approdata su Netflix il 17 novembre 2022, lascia spazio a diverse interpretazioni. Lo spettatore riceve alcune risposte, ma molti dei dubbi principali restano.

Nel corso degli 8 episodi della serie TV 1899 diventa chiaro che le storie dei personaggi di 1899 sono legate tra loro da grandi misteri e segreti, che ognuno di loro nasconde. 

Advertisement

Attenzione: il seguente articolo con la spiegazione del finale della serie TV Netflix 1899 contiene grossi spoiler.

1899: niente è reale, Henry è il Creatore?

Netflix
1899 | Henry Singleton
Henry Singleton interpretato da Anton Lesser

Maura in 1899 inizia a dubitare di se stessa e più volte chiede a Eyk una sua interpretazione. La donna non ricorda nulla di ciò che è accaduto nella sua vita negli ultimi anni e inizia a capire che quello che sta succedendo ora non è reale. Daniel le dà conferma di questo, seguito da Elliot, il quale le fa sapere che esiste un Creatore. Nel frattempo, è possibile vedere Henry - il padre di Maura - osservare tutti i personaggi attraverso alcune telecamere.

Il fatto che siano presenti telecamere, schermi e lampadine tascabili fa intuire che non siamo nel 1899 come credono i passeggeri della Kerberos. 

Niente è reale di quello che accade ai personaggi di 1899. L'ultimo episodio della serie TV Netflix chiarisce che si tratta di una simulazione e che, in realtà, i protagonisti sono stati indotti in un lungo sonno.

1899: perché Maura ed Eyk risultano passeggeri della Prometheus?

Netflix
1899 serie TV | passeggeri della Kerberos

Il capitano della Kerberos, Eyk Larson, riceve un segnale dalla nave scomparsa ovvero la Prometheus. Così, l'uomo decide di perdere ben 7 ore di viaggio per raggiungerla. Insieme a Maura, trova sulla Prometheus un solo passeggero, che sembrerebbe essere l'unico superstite. 

Advertisement

Si tratta di Elliot, un bambino che non parla molto. Eyk e Maura nascondono sulla Kerberos il piccolo.

Più volte i due protagonisti tornano sulla Prometheus per indagare. Durante una delle loro 'visite', Eyk trova una lista dei passeggeri. Tra i vari nomi scritti sul foglio c'è quello di Maura. Non solo, il nome del capitano della Prometheus è proprio quello di Eyk. Nessuno dei due ricorda, però, di aver mai viaggiato su quella nave. 

Eyk scopre, in questo modo, il segreto di Maura: in realtà è Maura Singleton, la figlia di Henry, proprietario della società navale che possiede sia la Prometheus che la Kerberos. 

Perché Eyk e Maura risultano passeggeri della Prometheus? Durante il finale della serie TV 1899, non arriva una risposta esplicita a questa domanda. Si può intuire, però, che Eyk, Maura e il resto dei personaggi sono già stati sulla Prometheus, in una precedente simulazione. Tutti loro, però, non ricordano nulla.

1899: Henry nel finale svela una sconvolgente verità a Elliot

Netflix
1899 serie TV | la protagonista Maura
Maura Franklin interpretata da Emily Beecham

Henry ha un confronto da solo con Elliot. Grazie all'aiuto del suo complice Sebastian, il padre di Maura riesce a trovare il nipote e a parlargli. In questa fase della serie TV 1899 viene svelata la verità di Henry.

Advertisement

In passato, non riuscendo a rassegnarsi al fatto che Elliot sarebbe presto morto, Maura avrebbe creato una simulazione in cui avrebbe potuto vederlo sempre. Dunque, secondo quanto dichiara Henry, sarebbe proprio Maura la Creatrice. La simulazione si sarebbe nel tempo ingrandita, fino a degenerare e a creare un loop infinito in cui tutti i personaggi sono intrappolati.

Advertisement

Intanto, Henry è alla ricerca di una chiave contenente un codice che Maura tiene nascosto. L'uomo è certo che, inserendo questa chiave in una piramide in miniatura, la simulazione potrà finalmente avere una fine. Daniel, però, vuole impedire tutto questo e sostituisce il codice di alcuni elementi già esistenti.

Nell'ultimo episodio di 1899, intitolato La Chiave, Henry inietta una fiala nera nel collo di Maura, con lo scopo di cancellare la sua memoria. Ma Daniel ha già modificato i codici e l'effetto del siero è invertito. 

Infatti, Maura si sveglia e questa volta non perde la memoria. 

1899: Maura riesce a ricordare Daniel ed Elliot?

Netflix
1899 serie TV | foto di Maura con Daniel ed Elliot
Maura, Daniel ed Elliot interpretati da Emily Beecham, Aneurin Bernard e Fflyn Edwards

Finalmente arriva il momento di scoprire chi sono davvero Daniel ed Elliot nella serie TV Netflix 1899. I due sono rispettivamente padre e figlio di Maura. Daniel cerca di riportare nella mente della donna i ricordi della loro famiglia, senza riuscire nell'impresa. 

I ricordi iniziano a riaffiorare nella mente di Maura quando scopre alcune foto che la ritraggono felice insieme a Daniel ed Elliot. 

Nell'ultimo episodio di 1899 Daniel e Maura si incontrano di nuovo e in questa occasione vengono svelati ulteriori dettagli. Per far sì che la donna si svegli dalla simulazione, Daniel utilizza una piramide colorata e la fede che lei indossa. Si intuisce, durante questa scena, che Maura ricorda di essere sposata con Daniel e di avere un figlio.

Subito dopo, però, Maura viene catapultata in un altro mondo ovvero su una navicella spaziale.

Finale serie TV 1899: perché Maura si risveglia su una navicella?

Netflix
1899 serie TV | Daniel
Daniel interpretato da Aneurin Barnard

Maura nel finale di 1899 si risveglia su una navicella spaziale, che si chiama Kerberos, dopo l'ultimo incontro con Daniel. La donna scopre che è il 2099 e trova tutti gli altri personaggi imprigionati in un sonno indotto. Ci sono tutti i protagonisti principali, anche quelli che nel corso degli episodi muoiono: Eyk, Clémence, Krester, Ángel, Ramiro, Ling Yi e la madre Yuk Je, Jérôme e Olek. Mancano all'appello solo Daniel ed Elliot, che sulla nave Kerberos salgono a viaggio già iniziato.

Non si comprende se Maura sia finalmente tornata nella realtà o se anche sulla navicella spaziale dovrà affrontare un'altra simulazione.

L'ultima scena della prima stagione di 1899 spiegata

Netflix
1899 serie TV | la nave Kerberos

Sulla navicella spaziale, Maura riceve un messaggio da parte del fratello Cirian: "Progetto Prometheus. Benvenuta nella realtà. Possa il caffè farti effetto prima della realtà". La donna capisce così che dietro la simulazione c'è, in realtà, la mente del fratello e non quella del padre. 

Nonostante questo, allo spettatore resta comunque il dubbio: chi è davvero il Creatore? Inizialmente tutto sembra indicare che dietro la simulazione ci sia Henry. Negli ultimi episodi, però, la prospettiva cambia. Infatti, i colpevoli sembrerebbero essere Maura, Daniel e Cirian. 

L'ultimo episodio di 1899 di sicuro conferma che le varie cabine della nave Kerberos sono in realtà degli spazi creati dalla mente dei personaggi, uniti tra loro in un unico spazio immaginario. 

Le rivelazioni del finale della serie TV 1899 sono insufficienti e non è possibile comprendere quale sia la verità. Non è solo l'identità del Creatore a generare dubbi. La nave spaziale sulla quale Maura si risveglia rappresenta la realtà oppure è un'altra simulazione?

Il finale di 1899 fa pensare che la simulazione, messa in atto da Maura per continuare a tenere in vita il figlio Elliot, sia stata manomessa in seguito dal fratello Cirian. 

Le risposte si potranno trovare solo in un'eventuale seconda stagione della serie TV 1899. Nel frattempo, c'è spazio alle interpretazioni.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

1899, la serie TV avrà una stagione 2?

Scopri cosa hanno dichiarato i due autori Jantje Friese e Baran bo Odar su un'eventuale seconda stagione della serie TV Netflix 1899.
Autore: Rebecca Megna ,
1899, la serie TV avrà una stagione 2?

1899 è la serie TV disponibile su Netflix dal 17 novembre 2022 che ha rapidamente scalata la classifica degli show Netflix più visti. Dopo l'incredibile finale di 1899, gli spettatori si staranno chiedendo se mai ci sarà una seconda stagione della serie TV. Anche perché molte domande sono ancora senza una riposta.

Gli autori Jantje Friese e Baran bo Odar, creatori della serie di successo Dark, hanno dato una risposta a chi si chiede se ci sarà una seconda stagione di 1899. In breve hanno detto che una seconda stagione di 1899 non è stata ancora confermata da Netflix. Ma loro stanno lavorando non solo alla stagione 2 di 1899 ma anche alla stagione 3, con la quale prevedono di terminare il loro arco narrativo.

Sto cercando altri articoli per te...